Martedì, 02 Ottobre 2018 17:14

Animali: Regione Lombardia, stop caccia in deroga e richiami vivi. “È una vittoria di tutti”.

"Con 44 voti a favore e 38 contrari la Regione Lombardia ha approvato la pregiudiziale di costituzionalità sulla legge sui richiami vivi. C’era il rischio concreto di incorrere in una procedura di infrazione europea e di entrare in contrasto con l'articolo 117 della Costituzione. È una grande vittoria di tutti gli animalisti per gli uomini e per gli animali, dalla parte delle vittime umane e animali. Il Consiglio regionale della Lombardia ha dovuto rinunciare al progetto di legge n.25 che prevedeva la caccia in deroga alla peppola e fringuello, specie protette a livello nazionale ed Europeo. Adesso servono più tutele e rispetto per l’ambiente e la sua biodiversità. Invitiamo il Ministro Sergio Costa ad inasprire le pene per i bracconieri e per chiunque maltratti gli animali. Lanciamo un appello alle Regioni per fermare la caccia almeno nel weekend. Lo Stato deve garantire maggiore sicurezza a tutti quei cittadini che vogliono godersi la natura senza correre il rischio di morire”, così in una nota Walter Caporale, Presidente di Animalisti Italiani onlus.

Donazione

Per effettuare una donazione all'Associazione Animalisti Onlus, clicca il pulsante "Donazione" ed attendi qualche istante per effettuare la tua donazione online. O tramite bonifico:
Unicredit Banca IBAN IT 23 R 02008 05041 000110085946

5 per mille animalisti italiani onlus

Chi c'è Online

Abbiamo 4584 visitatori e nessun utente online