Martedì, 29 Maggio 2018 11:42

GRANDE FRATELLO 15 - L’associazione ANIMALISTI ITALIANI ONLUS DEPOSITA QUERELA contro il concorrente FILIPPO CONTRI e chiede sequestro preventivo del cane.

 

Roma 28 maggio 2018 – l’associazione Animalisti Italiani Onlus ha organizzato una manifestazione di protesta martedì 29 maggio dalle ore 17:30 all’esterno della Casa de “Il Grande Fratello”. L’associazione ha chiesto inoltre un incontro con la conduttrice del programma, Barbara D’Urso. Dichiarazione del Presidente Animalisti Italiani Onlus, Walter Caporale: “ Questa mattina mi sono recato, con gli avvocati Francesco Fornario e Donato Iacovino, presso il Tribunale Penale di Roma per depositare la denuncia - querela contro il concorrente de Il Grande Fratello, Filippo Contri, per maltrattamento di animali, a seguito delle sue dichiarazioni di “picchiare il cane di razza dobermann, a cui sono stati anche imposti il taglio della coda e delle orecchie, vietato in Italia dal 2012”.        “L’Associazione Animalisti Italiani Onlus - dichiara l’avvocato Francesco Fornario - ha inoltre chiesto il sequestro preventivo del cane di razza dobermann. Ci auguriamo che verranno effettuate rapide indagini, per la tutela del cane del querelato, e per ottenere una condanna esemplare”. Martedì 29 maggio tutti i partecipanti alla manifestazione distribuiranno copia della querela a tutti gli ospiti, gli organizzatori e il pubblico degli studi Mediaset del programma de Il Grande Fratello. IN ALLEGATO LA COPIA DELLA DENUNCIA-QUERELA DEGLI ANIMALISTI ITALIANI ONLUS.

Donazione

Per effettuare una donazione all'Associazione Animalisti Onlus, clicca il pulsante "Donazione" ed attendi qualche istante per effettuare la tua donazione online. O tramite bonifico:
Banca Etica Roma IBAN: IT 78 X 05018 03200 000011141876

5 per mille animalisti italiani onlus

Chi c'è Online

Abbiamo 67884 visitatori e nessun utente online