Martedì, 11 Luglio 2017 17:35

MORTE SNOOPY: LA DIFESA CHIEDE LA MESSA ALLA PROVA PER GIUNTA.

MORTE SNOOPY: LA DIFESA CHIEDE LA MESSA ALLA PROVA PER GIUNTA. 
ANIMALISTI ITALIANI ONLUS: “RICHIESTA VERGOGNOSA, NESSUNO SCONTO PER UN ASSASSINO”. LA FAMIGLIA LANCIA IL VIDEO APPELLO: “C’E’ UN TESTIMONE, AIUTATECI A TROVARLO”
La mamma del meticcio ucciso: “A poche ore dall’omicidio, un post su Facebook, riportava il racconto di una persona che, all’interno di un bar, sentì un uomo vantarsi di aver sparato ad un cane con una carabina”. Ma il post è poi stato rimosso…

 

LIVORNO, 11 LUGLIO 2017 – Nel corso dell’udienza che si è tenuta oggi al tribunale di Livorno, la difesa di Massimiliano Giunta, l’uomo che il 4 agosto 2015 uccise Snoopy sul balcone della sua casa, ha richiesto la messa alla prova per il suo assistito. Il giudice Carlo Cardi ha fissato per il 10 settembre il termine ultimo per le parti civili, tra le quali Animalisti Italiani Onlus, per presentare le proprie memorie. Durissima la presa di posizione di Animalisti Italiani Onlus. Emanuela Bignami, responsabile nazionale delle sedi locali dell’associazione, attacca: “La messa alla prova è una richiesta vergognosa. Non possiamo accettare nessuno sconto per chi ha dimostrato un totale disprezzo per il diritto ad esistere di un animale innocente”. 
La battaglia, quindi, continua, sia per Animalisti Italiani Onlus, anche oggi in prima linea nel presidio di fronte al tribunale, che per la famiglia Lucisano, la famiglia di Snoopy. 
Proprio Arianna, la mamma del cane ucciso brutalmente sul balcone della propria casa, all’uscita dall’aula, ha lanciato il proprio appello sulla pagina Facebook di Animalisti Italiani Onlus: “Sappiamo per certo che, poche ore dopo la morte di Snoopy, quando la notizia non era ancora stata pubblicata da nessuno, sulla pagina Facebook di Spotted Livorno è comparso un post, poi misteriosamente rimosso, in cui qualcuno raccontava di aver sentito in un bar un uomo vantarsi di aver sparato a un cane un colpo di carabina”.
Animalisti Italiani Onlus ha immediatamente fatto suo l’appello. Dice Emanuela Bignami: “Chiediamo a tutti di darci una mano, condividendo il video appello il più possibile. Dobbiamo risalire a questa testimonianza che può risultare una prova fondamentale nel processo a carico di Giunta”.

 

 

  
 
⚠️ CONDIVIDIAMO IL VIDEO APPELLO DI ARIANNA LUCISANO, LA MAMMA DI SNOOPY! ⚠️
Facciamo girare la richiesta che oggi Arianna Lucisano ha fatto ad Animalisti Italiani Onlus a Livorno, a margine del processo per la morte di Snoopy: "Sappiamo per certo che, poche ore dopo la morte di Snoopy, quando la notizia non era ancora stata pubblicata da nessuno, sulla pagina Facebook di Spotted Livorno è comparso un post, poi misteriosamente rimosso, in cui qualcuno raccontava di aver sentito in un bar un uomo vantarsi di aver sparato a un cane con un colpo di carabina".
DIFFONDIAMO QUESTO APPELLO, TROVIAMO IL TESTIMONE!

Video

Donazione

Per effettuare una donazione all'Associazione Animalisti Onlus, clicca il pulsante "Donazione" ed attendi qualche istante per effettuare la tua donazione online. O tramite bonifico:
Banca Etica Roma IBAN: IT 78 Z 05018 03200 000000 114187

5 per mille animalisti italiani onlus
gatto con gli stivali

Chi c'è Online

Abbiamo 182 visitatori e nessun utente online



exclusive-spanking.comnewcomic.info