Martedì, 01 Agosto 2017 15:04

Trento, colpo di scena! E' stato il pensionato a colpire KJ2, non il contrario. E ora?

"Secondo quanto riferito a Radio 3 Scienza da Claudio Groff, responsabile settore grandi carnivori, servizio foreste e fauna della Provincia autonoma di Trento, sarebbe stato il pensionato ad aggredire per primo l’animale e non viceversa. Groff, citando la testimonianza resagli dallo stesso Angelo Metlicovez, chiarisce infatti che l’idraulico settantenne di Cadine ha attaccato l’orso a colpi di bastone perché terrorizzato dalla comparsa improvvisa del plantigrado".
Come riportato dal Corriere del Trentino, che a sua volta cita Radio3 Scienza, c'è un clamoroso colpo di scena nella vicenda dell'orso KJ2. Clamoroso per i media, ma non per Animalisti Italiani Onlus, che non ha mai creduto - e mai crederà - a una naturale spontanea aggressività degli Animali nei confronti dell'uomo. Anzi, come potrebbe testimoniare questo ennesimo caso, semmai è il contrario...
Il vice Presidende di Animalisti Italiani Onlus, Riccardo Manca, interviene sul caso: "Dal 2016 in Trentino ben 4 persone sono morte in bosco (non ferite, morte) a causa della caduta di rami o alberi. Numerose altre sono morte in escursione, scivolando. Altri hanno avuto un incidente di caccia e sempre nel 2016 un cacciatore è morto per il colpo sparato da un amico. Molteplici sono stati anche i casi di morso di vipera in escursione, di cui negli ultimi due anni almeno quattro sono finiti sulle cronache locali perché hanno richiesto l’intervento dei mezzi di soccorso e relativa ospedalizzazione. Almeno due uomini l’anno scorso hanno avuto bisogno dell’intervento dell’elicottero per via di una puntura di vespa mentre si trovavano non distanti da casa, e per il 2016 il bilancio è il seguente: vespa 2 – orso 0, ma nessuno ha ancora richiesto l’eradicazione delle vespe in Trentino, perché non fanno notizia. Chiediamo pertanto alla PAT di Trento e al suo presidente Rossi di ritirare immediatamente la vergognosa ordinanza di abbattimento nei confronti dell'orsa KJ2. Anche e soprattutto alla luce delle ultime notizie che , come spesso accade, testimoniano l'intromissione dell'uomo nei perfetti equilibri della Natura".

Donazione

Per effettuare una donazione all'Associazione Animalisti Onlus, clicca il pulsante "Donazione" ed attendi qualche istante per effettuare la tua donazione online. O tramite bonifico:
Banca Etica Roma IBAN: IT 78 Z 05018 03200 000000 114187

5 per mille animalisti italiani onlus
gatto con gli stivali

Chi c'è Online

Abbiamo 9710 visitatori e nessun utente online



exclusive-spanking.comnewcomic.info