Martedì, 14 Novembre 2017 16:07

ARIEL E’ LIBERA. LA CAVALLA CIECA DI 11 ANNI, SALVATA DA ANIMALISTI ITALIANI ONLUS, E’ NELL’OASI DI CAMPAGNANO INSIEME A WALTER, LIBERO E KING, GLI ALTRI CAVALLI SALVATI DALL’ASSOCIAZIONE

Roma, 14 novembre 2017 – Ariel è libera. La cavalla cieca di 11 anni, salvata da Animalisti Italiani Onlus, da oggi vivrà nell’oasi di Campagnano dove, da tempo, vivono anche Walter, Libero e King, gli altri cavalli che, grazie all’intervento dell’associazione, hanno evitato la fine drammatica dentro il mattatoio.

Ariel è arrivata questa mattina e ad accoglierla c’era il Presidente di Animalisti Italiani Onlus, Walter Caporale, insieme al Vice Presidente, Riccardo Manca, alla Responsabile Nazionale delle Sedi Locali dell’Associazione, Emanuela Bignami, e a tanti volontari e volontarie, tra cui Paola Pavone e Angela Battistelli che fin dall’inizio hanno seguito il percorso di liberazione di Ariel.

Una mattinata fredda e grigia, tipicamente invernale, quella che ha visto il ritorno alla vita della cavalla, ma che non ha scalfito l’amore e l’attesa con cui gli Animalisti Italiani Onlus aspettavano il suo arrivo a Campagnano.

Una storia commovente che si chiude con il lieto fine più bello che si potesse immaginare. Ariel, per via della sua malattia, rischiava di essere destinata ad un futuro drammatico: fattrice prima, e carne da macello poi. Il gestore del maneggio in cui viveva, nonostante le offerte economiche ricevute, ha scelto di donarla gratuitamente ad Animalisti Italiani Onlus che, da oggi, le daranno tutto l’amore e l’assistenza di cui necessita.

Il Presidente di Animalisti Italiani Onlus, Walter Caporale: “Siamo orgogliosi di essere riusciti a salvare Ariel e ad averle garantito il diritto alla vita. Non possiamo salvare tutti, purtroppo, ma noi rischiamo sempre perché la nostra vita, la mia vita, sono loro, questi animali meravigliosi. Queste creature straordinarie non chiedono nulla e non pretendono mai nulla, così noi non pretendiamo nulla da loro: la loro libertà è la nostra gioia. Animalisti Italiani Onlus continuerà sempre a lottare e ad investire, come in questo caso, soldi propri senza alcun finanziamento pubblico, per il bene di Ariel, Libero, Walter, King e di tutti gli animali indifesi. Non dimentichiamo – conclude Caporale – che il nostro impegno non finisce qui. Questi quattro cavalli sono adottabili a distanza e da oggi potranno contare su Animalisti Italiani Onlus in tutto e per tutto, dall’acquisto del cibo alla copertura delle spese veterinarie”.

Donazione

Per effettuare una donazione all'Associazione Animalisti Onlus, clicca il pulsante "Donazione" ed attendi qualche istante per effettuare la tua donazione online. O tramite bonifico:
Banca Etica Roma IBAN: IT 78 Z 05018 03200 000000 114187

5 per mille animalisti italiani onlus
gatto con gli stivali

Chi c'è Online

Abbiamo 2482 visitatori e nessun utente online