Venerdì, 09 Marzo 2018 11:26

ELETTO IL NUOVO PARLAMENTO ITALIANO - ANIMALISTI ITALIANI ONLUS SI AUGURA UNA LEGISLATURA VIRTUOSA PER I DIRITTI DEGLI ANIMALI

Roma 9 marzo 2018 - Dopo un lungo spoglio delle schede elettorali, finalmente conosciamo i nomi dei Deputati e Senatori che andranno a comporre il prossimo Parlamento italiano. 

Nelle scorse settimane l'associazione Animalisti Italiani Onlus ha sottoposto a tutti i candidati e a tutte le forze politiche il programma "diritti animali" chiedendo di portare avanti alcuni punti che vadano a migliorare la qualità della vita e la tutela dei diritti di tutti gli animali presenti sul territorio nazionale. Per esempio abbiamo chiesto:  1- Il rafforzamento dei reati a danno degli animali nel Codice Penale ( oggi in Italia, a differenza che negli altri Paesi europei, nessuno va in galera per torture o violenze agli animali); 2- Abolizione dei Fondi Pubblici ai circhi con animali ( oltre due milioni di euro l'anno), unico Paese al mondo; 3- 50% dei finanziamenti pubblici ai Centri di ricerca che utilizzano metodi alternativi alla sperimentazione animale; 4- Riconoscimento nella Costituzione del principio del rispetto degli animali; 5- Caccia: abolizione dell'art.842 del Codice Civile che, unico Paese al mondo, permette ai cacciatori l'accesso nei fondi privati senza autorizzazione; 6- Istituzione del Garante per i diritti degli animali presso la Presidenza del Consiglio; 7- Lotta concreta al randagismo ( detrazione spese veterinarie, finanziamenti pubblici per sterilizzazione e microchip obbligatori nei canili, Corsi di Formazione per i gestori di canili...); 8- Cavalli: loro riconoscimento come animali d'affezione; 9- Sesso con animali: duro contrasto alla diffusione della zooerastia e dei reati contro gli animali sui Social; 10- Zoo, acquari, delfinari: loro trasformazione in Centri di recupero di animali sequestrati e maltrattati; 11- Pellicce: chiusura dei rimanenti allevamenti di volpi e visoni; 12- Macellazione: presenza di menú vegetariani e vegani in tutte le mense pubbliche; abolizione della deroga per motivi religiosi alla macellazione; progressiva eliminazione degli allevamenti intensivi

Siamo rimasti rammaricati dalla quasi totale assenza, durante la campagna elettorale, dei temi sulla salvaguardia dei diritti animali in Italia. Tuttavia siamo felici di affermare che tra Camera e Senato, ci sono 6 parlamentari ufficialmente eletti che potranno portare avanti i nostri punti programmatici.

Si tratta di VITTORIO FERRARESI (Camera), GREGORIO DE FALCO (Senato) e GIANLUCA PERILLI (Senato) del Movimento 5 Stelle; PATRIZIA PRESTIPINO (Camera) e MONICA CIRINNA' (Senato) per il Partito Democratico; WALTER RIZZETTO (Camera) per Fratelli d'Italia. Auguriamo a tutti loro un buon lavoro, auspicando che vengano realmente portate avanti le lotte e le battaglie a difesa di tutti gli animali! 

Donazione

Per effettuare una donazione all'Associazione Animalisti Onlus, clicca il pulsante "Donazione" ed attendi qualche istante per effettuare la tua donazione online. O tramite bonifico:
Banca Etica Roma IBAN: IT 78 X 05018 03200 000011141876

5 per mille animalisti italiani onlus

Chi c'è Online

Abbiamo 109620 visitatori e nessun utente online