Martedì, 13 Febbraio 2018 12:01

ELEZIONI REGIONALI 2018: MESSA IN SICUREZZA DEGLI ANIMALI IN CASO DI CALAMITA’ NATURALI E CAMPAGNE A TUTELA DELLA FAUNA SELVATICA LOCALE. ANIMALISTI ITALIANI ONLUS INVIA LE PROPOSTE AI CANDIDATI ALLA PRESIDENZA DI REGIONE LAZIO E LOMBARDIA

Roma, 13 Febbraio 2018 – Campagna di sterilizzazione gratuita per cani e gatti, sia randagi che di privati con fascia di reddito bassa, e investimenti per la valorizzazione e la tutela dei parchi regionali e delle riserve naturali. Questi, e molti altri, sono i punti contenuti nel “Programma elettorale animalista” che Animalisti Italiani Onlus (www.animalisti.it) ha inviato a tutti i candidati in corsa nel Lazio e nella Lombardia alle prossime Elezioni Regionali del 4 Marzo. Un programma che l’Associazione ha invitato a sottoscrivere e inviare entro il 21 Febbraio, per poi rendere pubblica, il 23 Febbraio, la lista di coloro che, nel prossimo mandato, sceglieranno di occuparsi anche dei diritti animali.

Un programma dettagliato in linea anche con il D.lgs 1/2018, che prevede la “messa in sicurezza degli animali in caso di calamità naturali in accordo con la Protezione Civile”. La Responsabile Nazionale delle sedi Locali e Randagismo di Animalisti Italiani Onlus, Emanuela Bignami, illustra le richieste presentate ai candidati: “Chiediamo ai candidati di impegnarsi con il nostro programma animalista.  Gli animali non possono più attendere, non possono essere messi in secondo piano dalla nostra politica. Chiediamo, a chi lo sottoscriverà, un impegno costante e fattivo per tutta la durata della Legislatura. Agli animali servono fatti e non parole”.

Anche il Vice Presidente di Animalisti Italiani Onlus, Riccardo Manca, spiega il perché e l’importanza di questo programma: “La politica e i politici non possono più restare “sordi” rispetto all’aumentata sensibilità delle persone nei confronti degli Animali. Una società progredisce civilmente e moralmente anche e soprattutto quando chi la amministra realizza concretamente le istanze promosse dalla collettività. Noi Animalisti Italiani Onlus auspichiamo che la Regione Lazio e la Regione Lombardia diventino un esempio in Italia per quanto concerne la tutela dei diritti degli Animali, ed invitiamo pertanto tutti gli schieramenti in competizione a sottoscrivere senza riserve i punti del nostro programma animalista”.

Tra gli altri punti contenuti nel Programma di Animalisti Italiani Onlus, anche la proposta di “patrocinio della Regione ai circhi che non utilizzano animali negli spettacoli, con relativa loro promozione nelle scuole”. Inoltre, l’Associazione invita a sostenere “campagne di informazione e sensibilizzazione dell’opinione pubblica mirate alla tutela della fauna selvatica della Regione, con particolare attenzione alla salvaguardia del Lupo”.

Donazione

Per effettuare una donazione all'Associazione Animalisti Onlus, clicca il pulsante "Donazione" ed attendi qualche istante per effettuare la tua donazione online. O tramite bonifico:
Banca Etica Roma IBAN: IT 78 X 05018 03200 000011141876

5 per mille animalisti italiani onlus
gatto con gli stivali

Chi c'è Online

Abbiamo 645 visitatori e nessun utente online