Martedì, 12 Dicembre 2017 13:15

“LA VITA NON SI COMPRA. FERMIAMO INSIEME LA VENDITA DEGLI ANIMALI NEI NEGOZI”. ANIMALISTI ITALIANI ONLUS PRESENTA LA SUA NUOVA CAMPAGNA CON IL VOLTO DI IVANA SPAGNA

Roma, 12 Dicembre 2017 – Sensibilizzare l’opinione pubblica su come sia inaccettabile stabilire il prezzo della vita di un essere vivente e fermare insieme la vendita degli animali nei negozi. È questo il tema della nuova campagna promossa dall’Associazione Animalisti Italiani Onlus, presentata in conferenza stampa questa mattina presso “Il Margutta”, storico ristorante vegan e galleria d’arte nel cuore di Roma. Testimonial della campagna, che si intitola proprio “La vita non si compra”, è la cantante Ivana Spagna, da sempre vicina alle tematiche animaliste e sostenitrice del lavoro portato avanti dall’Associazione: “Sono molto contenta di essere qui e di poter dare il mio contributo. Non è la prima volta che mi schiero al fianco di Animalisti Italiani Onlus e anche questa volta è per una nobilissima causa”. Ivana Spagna spiega i motivi che l’hanno spinta ad accettare di ricoprire il ruolo di testimonial: “Io sono da sempre per la difesa dei più deboli e gli animali sono tra questi. Non possono tutelarsi da soli e quindi è bello contribuire a farlo e sapere che esistono tante persone che lavorano e si impegnano per questo scopo. Il regalo più bello per questo Natale – conclude l’artista – sarà sapere che, grazie a questa campagna, saremo riusciti a salvare il maggior numero possibile di queste creaturine meravigliose”. Nel corso della conferenza stampa, è stato presentato anche lo spot pubblicitario della campagna, la cui protagonista è, ovviamente, Ivana Spagna (https://www.youtube.com/watch?v=V4ItzQpbADw).

“La vita non si compra” punta a sensibilizzare l'opinione pubblica su una problematica ancora troppo diffusa nel nostro Paese: quella dell'acquisto degli animali nei negozi. Fin dall’antichità, l’uomo si è arrogato il diritto di quantificare, in termini economici, il valore di un animale di qualsiasi razza. Tutto questo, oggi, per una società che vuole essere, o dice di voler essere, moderna ed evoluta, non è più accettabile. Occorre capire che gli esseri viventi non hanno un prezzo. Ogni animale prova sentimenti tali e quali a quelli di ognuno di noi e noi non abbiamo alcun diritto di acquistare la vita di qualcun altro. Gli animali non ci scelgono in base al prezzo che abbiamo legato alla gamba o intorno al collo. Non vengono a cercarci dentro i negozi. Non chiedono sconti. Ci amano e basta.

Emozionato e soddisfatto il Presidente di Animalisti Italiani Onlus, Walter Caporale: “Sono orgoglioso di lavorare nuovamente con una persona come Ivana Spagna, con la quale già in passato abbiamo condiviso battaglie importanti. Sono orgoglioso perché lei è come me: ha iniziato a preoccuparsi e a prendere a cuore il problema del mondo animale quando ancora nessuno se ne interessava. Ivana Spagna, con la sua simpatia e la sua sensibilità, ha sposato questa nostra causa e ha prestato il suo volto alla campagna che, come tutti noi ci auguriamo, proverà a smuovere le coscienze di tutti coloro che credono ancora sia "normale" mettere un animale dentro un pacco regalo. Sento di poter dire che abbiamo iniziato insieme – conclude – e quindi, dopo tanti anni, sono molto contento di essere di nuovo qui con Ivana per promuovere insieme un’iniziativa comune”.

Donazione

Per effettuare una donazione all'Associazione Animalisti Onlus, clicca il pulsante "Donazione" ed attendi qualche istante per effettuare la tua donazione online. O tramite bonifico:
Unicredit Banca IBAN IT 23 R 02008 05041 000110085946

5 per mille animalisti italiani onlus

Chi c'è Online

Abbiamo 129084 visitatori e nessun utente online