Venerdì, 02 Febbraio 2018 16:09

LIVORNO, I CITTADINI CONTRO L’INAUGURAZIONE DELLA STATUA DI SNOOPY IN PROGRAMMA DOMENICA 4 FEBBRAIO. IL PRESIDENTE DI ANIMALISTI ITALIANI ONLUS, WALTER CAPORALE: “E’ VERGOGNOSO, CHI CONTESTA NON HA ALCUNA UMANITA’ E SENSO DI RISPETTO PER LA VITA”

Roma, 2 Febbraio 2018 – “Con i bambini che muoiono di fame, questi sprecano soldi per una statua di un cane”. “Con tutti i problemi che ci sono, c’è gente che idolatra i cani”. “Una vergogna! Ancora più vergognosa che sia stata appoggiata dal Comune”. “Vorrei organizzare un gruppo di protesta per questa cosa assurda, se volete unirvi…”.

Potremmo andare avanti all’infinito… Questi sono solo alcuni dei commenti comparsi sul sito www.quilivorno.it a “corredo” dell’articolo che annuncia l’inaugurazione della statua per il cane Snoopy in programma per Domenica 4 Febbraio a Livorno, in Villa Fabbricotti.

L’iniziativa, promossa dalla famiglia Lucisano, la famiglia di Snoopy, è stata supportata anche da Animalisti Italiani Onlus (www.animalisti.it) e dal Comune di Livorno, entrambi oggetto delle critiche vergognose del mondo del web: “Sono sconcertato da tanta ignoranza, immoralità e cattiveria – attacca il Presidente di Animalisti Italiani Onlus, Walter Caporale – Chi contesta la Statua di Snoopy è parente di chi protestava contro il monumento a Oskar Schindler, che salvò oltre 1.100 ebrei dai campi di concentramento, e di tutti gli indifferenti di fronte alle violenze sui più deboli, siano essi donne o animali, bambini o anziani. Noi Animalisti Italiani Onlus siamo fieri ed orgogliosi di essere al fianco del papà anziano di Snoopy, della memoria di Snoopy, dell’Amministrazione Comunale di Livorno a cui va il nostro plauso. Le critiche sono vergognose, indegne ed immorali. Come disse Papa Giovanni Paolo II, “Gli animali possiedono un Soffio Divino e noi un giorno li ritroveremo nel Mistero di Cristo”. Noi Animalisti Italiani Onlus domenica 4 febbraio saremo a Livorno. Ciao Snoopy”.

Sconvolto e disgustato dalla reazione di tanti lettori, anche il Vice Presidente di Animalisti Italiani Onlus, Riccardo Manca: “Chi critica un’iniziativa come quella della statua dedicata al povero Snoopy dimostra di non aver imparato nulla dalla storia. La storia insegna che la discriminazione a qualsiasi livello ha portato sempre e solo negatività nel mondo. Fino a che ci saranno vite considerate meno importanti di altre non sarà possibile uscire dalla spirale di violenza che attanaglia la nostra società. L’indifferenza verso la sofferenza dei più deboli è il vero cancro del mondo. Noi Animalisti Italiani Onlus respingiamo con forza ogni tentativo di sminuire e di strumentalizzare questa magnifica iniziativa partita dal Cuore di Arianna Lucisano (la “zia” di Snoopy, ndr) e di tutta la meravigliosa famiglia di Snoopy e completata dal pieno appoggio delle Istituzioni livornesi. Snoopy – conclude Manca – che vi piaccia o no è già diventato un simbolo. Un simbolo di pace, di amore e di rispetto verso ogni Creatura. Partecipare al Suo ricordo è per noi un dovere oltre che un onore”.

(Nella foto: la locandina del Convegno in programma Domenica 4 Febbraio a Livorno, in Villa Fabbricotti, che precederà la cerimonia di inaugurazione della statua di Snoopy)

Donazione

Per effettuare una donazione all'Associazione Animalisti Onlus, clicca il pulsante "Donazione" ed attendi qualche istante per effettuare la tua donazione online. O tramite bonifico:
Banca Etica Roma IBAN: IT 78 X 05018 03200 000011141876

5 per mille animalisti italiani onlus
gatto con gli stivali

Chi c'è Online

Abbiamo 372 visitatori e nessun utente online